Un viaggio straordinario: cosa vedere nel Canton Ticino

1208
cosa vedere canton Ticino

Riassunto: Scoprite come può essere bello andare all’estero, senza fare tante ore di viaggio, visitando il Canton Ticino e le bellezze custodite lungo tutto il territorio elvetico.

Oramai sono diversi anni che vivo nel Canton Ticino e non posso certamente fare a meno di dire che qui si trovano veramente tanti spunti per organizzare un bel weekend all’estero. Per raggiungere quest’area della Svizzera meridionale potrete farlo in diversi modi, ma sicuramente quello più comodo è con il treno. Partendo direttamente dalla stagione di Milano Centrale, in 1 ora circa di viaggio sarete a Chiasso, il primo comune Svizzero che accoglie per primo per poi darvi la possibilità di spostarvi verso altre mete ancor di più interessanti.

Infatti, spostandovi poco più in su, la prima tappa da fare è quella del Parco delle Gole della Breggia: questo angolo verde, in cui troviamo anche un maestoso corso d’acqua dall’omonimo nome ed una piccola cascata, è il punto di ritrovo per molti giovani e non durante il periodo estivo: difatti, le piccole spiaggette sassose che si creano consentono di trascorrere un pomeriggio stando nella natura della Valle di Muggio, posto tra i comuni di Castel San Pietro, Balerna, Morbio Inferiore e Superiore. Il parco, peraltro, offre anche la possibilità di scoprire i due principali itinerari ovvero quello storico che parte dal Mulino del Ghitello e quello geologico che porta dal Mulin da Canaa al Ghitello. Nel parco, peraltro, vi si trovano anche diverse aree attrezzate per le famiglie dove poter fare una grigliata all’aria aperta e godere dell’aria fresca.

Un altro luogo naturale da visitare assolutamente è il Monte Generoso: per farlo dovrete giungere in treno sino a Capolago e poi, da li, prendere il trenino a cremagliera arancione-blu per arrivare in cima. Da qui avrete la possibilità di fare diverse escursioni e passeggiate nella natura, seguendo sentieri più o meno impegnativi. Posso solo dirvi che è il luogo ideale per ammirare il mondo dall’alto, specie se il tempo è sereno, giacché riuscirete addirittura a vedere diversi massicci italiani come il Monte Rosa. Vi ricordo che è una gita consigliata anche per la famiglia con bambini!

Se vi spostate verso la splendida città di Lugano – vi consiglio di fare un giretto per le vie del centro e sul lungo lago – troverete anche qui altri splendidi luoghi naturali da visitare: ad esempio, la Val Mara. Questa è collocata sui territori di Bissone, Melano e Maroggia e sale verso i piccoli centri abitati di Rovio e Arogno. Qui vi sono splendidi scorci panoramici che vi potranno far godere della vista sul lago. È senz’altro la meta giusta per chi ama le escursioni!

Il Ticino, però, non è solo natura ma anche cultura: Bellinzona, che è la capitale del Ticino, è conosciuta ed apprezzata per i suoi meravigliosi castelli medievali. Pensate, addirittura, che i castelli e la murata sono entrati a far parte del Patrimonio dell’umanità nel 2000! Anche in tal caso vi sarà da camminare su e giù per i percorsi che si snodano dal centro cittadino e portano sopra ai castelli, ma ne vale senz’altro la pena!

Questo è un piccolo tour dei posti che vi suggerisco di visitare e che, io stessa, ho apprezzato qui in Ticino. Naturalmente, la Svizzera è piena di tante altre città e località naturali da vedere almeno una volta nella propria vita. Dunque, non vi resta che preparare la valigia e mettervi in viaggio per scoprire una piccola parte del Canton Ticino!