Vi racconto come ottenere le autorizzazioni ambientali

1654
Vi racconto come ottenere le autorizzazioni ambientali

Cosa sono le autorizzazioni ambientali.

Le autorizzazioni ambientali cioè le cosiddette licenze sono dei provvedimenti autorizzatoti indispensabili per svolgere una qualsiasi attività che possa avere un impatto negativo sull’ambiente. La materia del diritto ambientale infatti è particolarmente importante e delicata e richiede sopralluoghi specifici e particolari autorizzazioni perciò bisogna prendersi un po’ di tempo per informarsi e capire bene come ottenere le autorizzazioni ambientali.

Vi racconto tutto ciò che ho imparato quando ho dovuto ottenere le autorizzazioni ambientali per la mia azienda.

Per capire bene il mare di burocrazia nel quale mi stavo barcamenando, ho dovuto capire che esistono vari tipi di licenze e dal contenuto vario, tutte compatibili con l’esigenza di proteggere un bene importante. La richiesta va inoltrata all’autorità competente, che in virtù dei propri poteri autorizzatori, valuta la possibilità di svolgere una determinata attività che possa avere un qualche impatto ambientale, in relazione a valutazione tecniche comprovate e criteri oggettivi; a seguito di ciò rilascia il provvedimento autorizzatorio, con eventuali prescrizioni per prevenire, correggere o ridurre eventuali effetti dannosi sull’ambiente.

Le autorizzazioni ambientali possono essere di tre tipi:

  • Autorizzazione a svolgere un’attività. La più semplice da ottenere è quella che comporta l’autorizzazione a svolgere un’attività come ad esempio il trasporto di rifiuti, in quanto non ingenera un vero e proprio procedimento ma è sufficiente presentare la dichiarazione o segnalazione di inizio attività come previsto dalla normativa vigente, correlata da tutti i documenti necessari e richiesti;
  • Autorizzazione integrata ambientale. Questa tipologia di autorizzazione a differenza della prima instaura un procedimento autorizzativo. Questa autorizzazione serve per verificare la compatibilità dell’attività da svolgere con l’interesse ambientale, ecco da cosa deriva il nome autorizzazione integrata ambientale;
  • Procedure impatto ambientale. L’ultima tipologia invece riguarda le procedure di impatto ambientale, dove vengono in gioco ulteriori interessi che sono coinvolti dal rilascio del provvedimento richiesto e prevede perciò l’instaurarsi di un procedimento ulteriore.

A seguito dell’emanazione di nuove leggi previste in accordo con gli altri Stati parti dell’Unione Europea, le autorizzazioni ambientali sono divenute indispensabili per svolgere attività, vengono rilasciate da un’unica autorità competente per il territorio, sotto forte di autorizzazioni ambientali uniche, oppure autorizzazioni ambientali integrate, rispetto a quelle rilasciate precedentemente al rilascio della normativa vigente.

Questo è tutto quello che ho imparato quando ho dovuto ottenere la mia autorizzazione ambientale. Considerando le difficoltà che ho incontrato e il tempo speso a “studiare” per capirci qualcosa, ho ritenuto opportuno condividere le mie conoscenze con voi. In questo modo, dopo aver letto questa paginetta, se avrete bisogno di chiarimenti su come ottenere le autorizzazioni ambientali e su cosa sono le autorizzazioni ambientali, vi risulterà tutto più semplice! In bocca al lupo!